< Indietro

Palatino

Fora and Palatine Hill
  • Giorni Feriali

Il Colle Palatino, a sud e al di sopra del Foro Romano, è un bel parco in cui sono presenti impressionanti rovine antiche.Secondo la leggenda, questo fu il punto in cui Romolo e Remo (i gemelli orfani che sopravvissero perché allattati da una lupa) fondarono la città.

Sui suoi pendii furono eretti splendidi palazzi imperiali e per questo il nome Palatino divenne sinonimo di palazzo dell'imperatore (e diede origine al termine attuale "palazzo").

Durante la Repubblica vissero qui molti cittadini illustri e Augusto, nato nel Palatino, costruì il suo Palazzo sulla cima centrale della collina.L'esempio di Augusto fu seguito dai successivi imperatori e quest'area soprannominata Palatium fu utilizzata come residenza privata dell'imperatore.

Col tempo gli edifici furono caratterizzati da una sempre crescente magnificenza, in particolare sotto gli imperatori della dinastia Flavia. Il Palatino, eccezionalmente isolato dalle sottostanti vie trafficate, è uno dei luoghi più romantici ed affascinanti del centro della città.