< Indietro

Mercati di Traiano

Fora and Trajan's Column and Markets

L'area nota come Mercati di Traiano, una delle meraviglie del mondo classico, venne fondata nei primi anni del II secolo d.C. e divenne parte integrante dei complessi monumentali di edifici che composero il Foro di Traiano.Immaginatene l'assoluto splendore quando i suoi 150 negozi vendevano rarissimi tesori provenienti dagli angoli più remoti dell'Impero Romano.

L'Imperatore Traiano ordinò all'architetto Apollodoro di Damasco di costruire questo futuristico complesso per celebrarvi cerimonie ufficiali e come sede di uffici amministrativi, oltre che per negozi e botteghe.Questi antichi edifici ora sono in parte occupati dal Museo dei Fori Imperiali che ripercorre la storia dei Fori Imperiali e dove vengono conservati i reperti che da essi provengono.