< Indietro

Piazza Venezia

Piazza Venezia
  • Giorni Festivi

L’aspetto attuale della piazza deriva dagli interventi di demolizione e ricostruzione realizzati all’inizio del ‘900, che hanno portato alla costruzione del Vittoriano, colossale monumento in onore di Vittorio Emanuele II (scherzosamente soprannominato “macchina da scrivere”). La piazza ospita anche Palazzo Venezia, antica sede pontificia, da cui, Papa Giulio II assisteva, affacciato ad un balcone, alla corsa dei cavalli barberi, che fino al 1883 si disputava lungo via del Corso. Fonte: turismoroma.it