< Indietro

Giardino degli Aranci

Giardino Aranci
  • Giorni Feriali

Dopo le visite archeologiche nella Città Eterna, specialmente negli afosi giorni estivi, ci si può riposare in questo piacevole giardino panoramico.Situato dietro l'Area del Colosseo e vicino al Tevere, sulla collinetta dei castelli medievali Crescenzi e Savelli, la sua terrazza offreuna spettacolare vista panoramica su tutto il centro di Roma.

Il Giardino degli Aranci fu realizzato nel 1932 e prende il nome dagli alberi di aranci che vennero piantati lungo i suoi sentieri.Questa scelta allude all'albero d'arancio a cui San Domenico, patrono delle confinanti chiese di Santa Sabina e Sant'Alessio, si recava per pregare.È vicinissimo al sorprendente Giardino dei Cavalieri di Malta: questo giardino è chiuso, tuttavia la prospettiva che si osserva guardando attraverso il buco della serratura del cancello punta direttamente sulla cupola della Basilica di San Pietro.