< Indietro

Chiesa di Santa Maria della Vittoria

Chiesa di Santa Maria della Vittoria
  • Giorni Feriali
  • Giorni Festivi

Costruita dai Carmelitani scalzi fra il 1608 e il 1620 , sotto la direzione del Maderno , deve il suo titolo attuale alla vittoria riportata dall'esercito cattolico nella battaglia della Montagna bianca presso Praga (8 novembre 1620) , attribuita , alla protezione della Madonna più che al valore dei combattenti . Infatti nel momento in cui si stava profilando la sconfitta dei cattolici , intervenne nel combattimento il Ven. P. Domenico di Gesù e Maria , carmelitano scalzo , cappellano generale dell'esercito. Egli portava appesa al collo una immagine rappresentante "Maria in adorazione del Bambino" che aveva trovato nel castello di Strakonitz con evidenti segni di sfregio , essendo stati bucati gli occhi di tutte le figure eccetto quelli del Bambino. Fonte: chiesasantamariavittoriaroma.it